Diario del vincente

Il primo passo verso un grande cambiamento alla nostra vita è quello di iniziare a scrivere il proprio diario e tenerlo aggiornato.

Robin Sharma, autore di numerosi best seller e coach della Nike, considera la tenuta del diario tra le prime abitudini quotidiane fondamentali per andare a un livello completamente nuovo. Afferma che tenere un diario ti aiuta a:

  • Organizzare il tuo pensiero: pensieri confusi inducono ad una produzione confusa, mentre la chiarezza alimenta la padronanza di sé. Scrivi le tue idee e le tue ambizioni.
  • Aumentare la speranza: le avversità possono essere un’opportunità che ti porta ad una maggiore competenza. Scrivi cosa vorresti realizzare nella vita, cosa vorresti che ti succeda.
  • Ricordare e ripetere le tue esperienze migliori: la tua vita è speciale, anche se sei in un brutto periodo. Scrivi sul tuo diario tutte le cose positive che ci sono nella tua vita: il cibo, un libro che hai letto, un tramonto, una conversazione con i tuoi amici.
  • Praticare la gratitudine intenzionale: la gratitudine è un muscolo e più ti alleni a riconoscere la gratitudine maggiormente il tuo muscolo avrà modo di crescere. Le persone più felici sono coloro le quali deliberatamente decidono di celebrare la gratitudine.
  • Rilasciare emozioni a basso contenuto di energia: scrivere un diario ti aiuta a superare i periodi bui che potranno durare 5 giorni, 1 anno, 10 anni. Nelson Mandela è rimasto in prigione per 27 anni ed ora è considerato un eroe. 
  • Avanzare nell’apprendimento: scrivendo tutto ciò che hai imparato, aumenta in modo esponenziale la possibilità di ricordare un evento perché le idee si fissano meglio nella mente. 
  • Tenere traccia della tua vita: chiunque tu sia, sei nato per lasciare un segno. Scrivi i momenti migliori della tua vita, scrivere tutto quanto, perché scrivere il diario è un po’ come scrivere la propria autobiografia.

Risultati immagini per scrivere un diario

Uno dei motivi principali per cui si scrive un Diario è di trasferire su carta le proprie emozioni e i propri pensieri. Sarà un po’ come andare da un coach che ci “traduce” i  pensieri aiutandoci a vederli più chiaramente.

Fermiamo e blocchiamo momenti importanti e significativi della nostra vita. Momenti a cui non vogliamo assolutamente rinunciare o perdere nei meandri del tempo. Quando andremo a rileggerli, ci trasporteranno di nuovo in quel periodo e sentiremo le stesse emozioni.

Ma non è questo il vero scopo di tenere un Diario. Ce ne sono altri che sono molto importanti per la nostra crescita e le nostre azioni.

Il diario funziona “a cipolla“: il vero succo, quello che dà la sostanza e il sapore ai cibi, è racchiuso e custodito da uno strato dopo l’altro.


Risultati immagini per cipolla

Nel caso del Diario partirai con la prima scrittura, stenderai sul foglio tutte le tue emozioni, considerazioni e osservazioni, nonché un resoconto di cosa hai notato maggiormente nella giornata.

In questa prima fase, ti sentirai bene e prenderai consapevolezza delle tue idee e di cosa pensi. Metterai tutto su carta e potrai osservarlo da terza persona.

Sarà curioso ed eccitante entrare nella tua testa e nei tuoi ragionamenti. Già nella scrittura troverai stimolante aprire delle finestre e fare delle associazioni sui tuoi scritti. Ti verrà in automatico.

Andando avanti nella scrittura andrai sempre più in profondità. Seguirai pensieri e sentieri nuovi partendo dai tuoi scritti. Risalteranno chiari alcuni “Perché e Come” che non avevi considerato.

E’ come se ti avessero mostrato un ponte per andare oltre ad esplorare nuovi orizzonti che prima invece ti sfuggivano perché non potevi vederli.

E così, procedendo nella scrittura, andrai sempre più in profondità nelle cose per scoprire e comprendere sempre di più, salendo a un livello maggiore.

In questo modo, amplierai la tua visuale sulle cose. Vedrai persone e situazioni in modi differenti. Agirai diversamente. Sarai lo stesso ma completamente diverso.

Inoltre attraverso questo esercizio della scrittura, potrai sentire come delle forze superiori che ti trasporteranno in pensieri e idee nuove e brillanti che difficilmente – da solo e senza questi nuovi alleati – avresti avuto.

Il segreto è essere costanti sino a quando l’esercizio della scrittura non diventa un’abitudine automatica. Poi sarà come lavarsi i denti ogni giorno, non riuscirai più a farne a meno.

Il Diario sarà il tuo amico segreto e la tua arma performante per tracciare il tuo quotidiano in modo totalmente diverso ed in prospettiva di un futuro sereno e brillante.

Ti accorgerai di come una sola abitudine, anche piccola e che passa inosservata, possa condurti nella giusta direzione preparando il terreno per risultati più grandi. 

Ho provato in poche righe a far capire l’importanza di tenere un Diario, e di come questo possa essere uno strumento valido e potente per una trasformazione concreta e visibile. Si attiveranno, quasi per magia, sottili forze superiori che entreranno in gioco soltanto quando inizierai a praticare costantemente piccole pratiche quotidiane come quella del Diario. Potrai trarne un valore aggiunto inestimabile. 

Su queste pagine potrai tenere traccia ogni giorno degli accadimenti e dei tuoi progressi, valutando le diverse variabili in gioco.

In questo documento troverai:
– La scheda giornaliera con le principali domande-guida | Scheda DIARIO Modello
– Il Facsimile della scheda con alcune indicazioni utili su come compilare il diario | Scheda Diario Facsimile
– La scheda settimanale con il check point che ti permette di valutare globalmente i tuoi progressi ogni settimana | Scheda Settimana Diario

  Scheda Diario quotidiano

  Scheda Facsimile

Scheda Diario Settimanale

Se non hai l’abitudine di scrivere il tuo Diario non ti preoccupare, lo diventerà presto e sarà una piacevolissima pratica. Inizia fin da oggi per almeno 21 giorni consecutivi. Stampa la scheda diario delle prime 3 settimane e non dimenticare di stampare e compilare anche la scheda di valutazione alla fine di ogni settimana!