Le 24 potenzialità

 AMORE – UMANITA’

1 L’AMORE

L’amore è il sentimento che esprime il Vero Sé e lo trascende verso l’altro nella ricerca e nel tentativo di realizzare una comune felicità.

2 L’INTELLIGENZA SOCIALE (INTELLIGENZA EMOTIVA, INTELLIGENZA PERSONALE)

L’intelligenza sociale permette di analizzare, elaborare, connettere e comprendere motivazioni, sentimenti, stati psicologici propri e altrui che sono rilevanti per il benessere.

3 LA GENTILEZZA (GENEROSITÀ, CURA, COMPASSIONE, ALTRUISMO)

La gentilezza è la ricerca, l’azione, il gesto che ha come scopo il bene per l’altro solo per il piacere di farlo.


  SAGGEZZA

La virtù della saggezza è la facoltà umana di tendere alla scoperta, alla produzione e all’uso della verità delle cose, per elaborare il senso della vita umana

4 LA CREATIVITÀ

La creatività è la facoltà umana di produrre nuove idee per migliorare la vita.

5 L’AMORE PER L’APPRENDIMENTO

L’amore per l’apprendimento è il desiderio di esplorare e comprendere saperi sempre nuovi come processo di espressione e realizzazione del sé.

6 L’APERTURA MENTALE

L’apertura mentale è il potere che permette di cambiare, in modo flessibile e rigoroso, idee e opinioni consolidate al fine di prendere decisioni che concretizzano la propria autorealizzazione.

7 LA CURIOSITÀ

La curiosità è il potere che spinge l’essere umano verso la ricerca, il perseguimento e la scoperta continua di opportunità di conoscenza e di mete inedite e sfidanti.

8 LA SAGGEZZA (LUNGIMIRANZA)

La saggezza è la facoltà di elaborare il significato di bene personale, interpersonale e collettivo e viverlo di conseguenza.


 GIUSTIZIA

La virtù della giustizia è la facoltà umana di elaborare regole che garantiscono lo sviluppo della convivenza nel quadro di una comune concezione del bene collettivo

LA CITTADINANZA (RESPONSABILITÀ SOCIALE, LEALTÀ, TEAMWORK)

Il potere della cittadinanza nasce dal senso di identificazione ad una comunità o a un gruppo e si riflette nella dedizione verso il bene comune.

10 L’IMPARZIALITÀ (CORRETTEZZA)

L’imparzialità, come la correttezza, è il processo filosofico e sentimentale attraverso il quale le persone approcciano la differenza fra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato ed è la base per elaborare regole del gioco utili allo sviluppo delle relazioni.

11 LA LEADERSHIP

Leadership come qualità personale si riferisce a una costellazione integrata di abilità cognitive, emotive e culturali che una persona esercita attraverso l’influenza, l’indirizzo e la motivazione delle azioni dei follower, al fine di raggiungere un successo comune. La leadership è anche un sistema sociale, che coinvolge il leader, il follower e il contesto/cliente che entra in contatto con la loro relazione.


 CORAGGIO

La virtù del coraggio è la facoltà umana di governare la paura nel perseguimento dei propri obiettivi

12 L’AUDACIA

L’audacia è la disposizione ad agire volontariamente, in circostanze dove i rischi sono rilevanti e valutati, allo scopo di ottenere o preservare il bene individuale o comune, che, nel caso in cui non si agisse, verrebbe perso o non realizzato.

13 LA PERSISTENZA (PERSEVERANZA, INDUSTRIOSITÀ)

La persistenza permette la continuazione volontaria, consapevole e prolungata di un’azione progettuale rivolta ad uno scopo preciso nonostante ostacoli e difficoltà che si incontrano nel realizzarla.

14 LA VITALITÀ

La vitalità è la sensazione di amore per la vita, energia fisica e psichica, che si trasmette nelle attività e nelle relazioni anche nei momenti più difficili dell’esistenza.

15 L’INTEGRITÀ (AUTENTICITÀ, ONESTÀ)

L’integrità è la tendenza a essere sé stessi sia in relazione alle scelte da prendere sia nelle relazioni con gli altri.


 TEMPERANZA

La virtù della temperanza è la facoltà umana di governare gli eccessi attraverso l’assunzione della complessità

16 L’AUTOREGOLAZIONE

L’autoregolazione è la capacità di dirigere la propria attenzione al fine di promuovere azioni che siano in linea con valori e obiettivi o evitare quelle che li contrastino.

17 LA CAPACITÀ DI PERDONARE

Il perdono è la facoltà che permette di aprire un pensiero sulla relazione e sul gesto di chi ha commesso un’offesa per assolverla o per incanalarla in un percorso di giustizia riparatrice.

18 LA PRUDENZA

La prudenza è quel potere che permette alla persona di ricevere lezioni costruttive dal passato, avere un orientamento predittivo sul suo futuro e operare un’attenta analisi nel presente dei contesti in cui si svolgeranno le proprie azioni.

19 L’UMILTÀ (MODESTIA)

L’umiltà è la capacità di avere una visione complessa di sé, del proprio essere parte integrante di contesti sociali, dei propri limiti, delle proprie potenzialità, della propria originalità irriducibile. La modestia è l’espressione sociale dell’umiltà.


 TRASCENDENZA

La virtù della trascendenza è la facoltà di sentirsi in sintonia con l’universo infinito della specie umana

20 LA SPERANZA

La speranza è la capacità/facoltà di prefigurare il futuro cambiando il presente attraverso l’individuazione dei propri desideri, la loro elaborazione e collocazione nella realtà, la trasformazione in obiettivi, e la messa in pratica di strategie di azione per raggiungerli.

21 LA SPIRITUALITÀ

È la capacità di dare un senso profondo alla vita e al contesto universale (universo, specie umana) in cui viene vissuta, si esprime attraverso l’interesse e l’elaborazione di principi morali, e il perseguimento della bontà, come atto di amore.

22 L’UMORISMO

È la capacità di sorridere con gli altri e far sorridere gli altri della vita. È far ridere della verità, fare ridere la verità (Eco).

23 L’APPREZZAMENTO DELLA BELLEZZA E DELL’ECCELLENZA

L’apprezzamento della bellezza e dell’eccellenza è la capacità di ammirare l’altro superando i propri confini individuali, per immedesimarsi come parte della specie umana nel suo farsi storico.

24 LA GRATITUDINE

La gratitudine è la potenzialità relazionale di sentirsi grati per aver ricevuto un dono e un atto di omaggio per averlo ricevuto.

 

 

Scarica il TEST sulle POTENZIALITA’


>>> Fonti e Bibliografia “Scopri le tue potenzialità” di Luca Stanchieri